Ouarzazate…

continua …

.. il nostro viaggio nel sud del Marocco…

dopo Ait Benaddou, gli Studios, Zagora e M’hamid eccoci nel deserto… il Sahara Marocchino….

Rientriamo dopo aver dormito nel deserto ( dormito poco per la sottoscritta), c’erano i cani che giravano intorno, poi io ho il terrore dei serpenti, ci sono passati anche vicino una carovana di dromedari servatici…

La strada da Mhamid a Ouarzazate è lunga e faticosa, anche se stanno facendo i lavori sulla strada per renderla più veloce, rimane comunque una strada di montagna, quindi pericolosa… ci siamo fermati a pranzo nello stesso riad dove avevamo dormito due notti prima a Zagora…

da M'hamid a Ouarzazate

(cliccare sulla foto per vedere le altre)

Arriviamo a Ouarzazate, nel tardo pomeriggio, questa volta fuori Ouarzazate ma sulla diga, un riad gestito da una copia di francesi in pensione molto ma molto carino…

Les Tourmalines….

Les Tourmalines

(cliccare sulla foto per vedere le altre)

… continua…

..Il Sahara marocchino…

…continua…

…ed ecco che continua il nostro viaggio nel sud del Marocco…

dopo Ait Benaddou, gli Studios, Zagora e M’hamid eccoci nel deserto…

Siamo partiti verso le 17.00h dal Riad con una jeep ed autista, dopo un tragitto di un’ora e trenta, con due tappe per visitare il pozzo dove gli uomini del deserto vanno a prendere l’acqua, ed un’oasi poco distante, siamo arrivati al nostro accampamento, eravamo gli unici ospiti, quindi siamo stati tratti come dei re…

Noi abbiamo scelto il campo Alladin che si trova tra le dune di Erg Chegaga…

La temperatura era ancora piuttosto elevata e siamo andati subito a fare delle foto alle dune che si ergevano proprio davanti  a noi, dune di sabbia che a seconda dell’intensità della luce passava dal bianco al rosso ocra..sabbia finissima…e non è facile camminare sulle dune si scivola…:-D

Abbiamo fatto una doccia veloce per rinfrescarci e poi cenato …olive in aperitivo, insalata marocchina, tajin , frutta, ovviamente tutto buonissimo!!!

Dopo cena hanno fatto un piccolo spettacolo al quale hanno partecipa Figlia e il Suo Ragazzo ed io e Marito ce la siamo goduta…

Ovviamente dormire nelle tende era quasi impossibile visto il caldo… quindi ci hanno portato fuori i letti e abbiamo dormito sotto il cielo stellato, peccato che c’era la luna piena quindi non ci ha permesso di godere appieno delle stelle.

Il mio sonno è stato piuttosto agitato…vi lascio immaginare il perché…

Sveglia all’alba per vedere nascere il sole e poi colazione…

Un’altra oretta per rientrare a M’hamid dove avevamo lasciato l’auto e si riparte per la volta di  Ouarzazate dove avevamo prenotato per la notte…

Il Sahara Marocchino

cliccare sulla foto per vedere tute le foto